Come non saper fare una mazza ma essere il fratello di Belen ti trasforma in un VIP.

Autore :  
La vera tristopoli andata in onda ieri sera non riguarda i concorrenti meno fortunati che, non avendo superato la prima prova, hanno dovuto abbandonare la parte lussuosa e confortevole della casa per essere relegati in una specie di tugurio. Nossignore. L’autentica tristopoli riguarda la mise indossata dall’onnipresente Signorini in occasione della prima puntata di Grande Fratello Vip 2, ovvero una giacca elegante (si fa per dire) color rosa mutanda, perfettamente abbinata – e spero che la cosa non fosse concordata, altrimenti vi prego di arrestare immediatamente la costumista per crimini contro la moda – con il pellicciotto ecologico fuxia della bellissima Serena Grandi.
Tralasciando la mise di Alfonso, che ha passato tutta la sera a lanciare improbabili hashtag, mi soffermerei sull’unico punto degno di nota: ma i concorrenti non dovrebbero essere tutti dei vip? Ora, a meno che la qualità di “vip” non si acquisisca per osmosi durante i bagni in piscina, non mi risulta che essere semplicemente fratelli di una persona famosa ti trasformi, in automatico, in una Very Important Person. Non sopporto proprio la presenza del fratello e della sorella di Belen Rodriguez all’interno della casa, e amo profondamente Malgioglio perché, appena ha visto Jeremias, gli ha chiesto: “Tu che lavoro fai?”. Naturalmente il fratello della Belen non ha risposto nulla, perché “essere il fratello di” non è un’occupazione, ma ha tergiversato dicendo: “Te lo dirò poi, tanto avremo molto tempo per parlarne”. Tesoro mio, spero proprio di no, perché vorrei che tu e la copia non siliconata di Belen veniste eliminati subito dal gioco, ma temo che il mio resterà un desiderio inesaudito, perché “fate audience”. Non saper fare una mazza ma essere il fratello di una famosa soubrette, dunque, fa di te un vip. Interessante. Fosse almeno un bel manzo, un piacere per gli occhi, non avrei niente da obiettare. Purtroppo così non è, e non è nemmeno da dire che possieda un temperamento peperino o interessante, tale da movimentare la situazione tra i concorrenti. Jeremias no, sta da una parte tipo bella statuina e manda avanti la sorella Cecilia. Sarà sempre e solo lei a parlare, dimostrando di avere un temperamento caliente, mentre lui cercherà di mimetizzarsi con la poltrona il più possibile.
L’altra non-vip è Giulia de Lellis. Per carità, la trovo veramente carina, ma essere la fidanzata di un vip non fa di te una vip.
Resta solo il mio immenso amore per Malgioglio e le sue sparate. A lui perdono tutto, perfino il completo rosso pompiere, purché continui a maltrattarmi “Los Rodriguez” e a confondere il redivivo Lorenzo Flaherty col commissario Rex. J’adore.
Copyright © 2015 Jolery - Riproduzione riservata
Devi effettuare il login per inviare commenti

Links

No sub-categories to show!
No sub-categories to show!
No sub-categories to show!
No sub-categories to show!
No sub-categories to show!
Top
Vi informiamo che il sito consente l'invio di cookie tecnici necessari per il corretto funzionamento del sito, nonché di cookie di "terze parti" anche di profilazione. Vi informiamo inoltre che alla pagina dell'informativa estesa è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. La prosecuzione della navigazione comporta la prestazione del consenso all'utilizzo dei predetti cookie. Visiona la privacy policy…